Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Corso di Laurea Magistrale in Accounting e Libera Professione

CdLM Amministrazione e Controllo

Il Corso di Laurea Magistrale in Amministrazione è Controllo è stato trasformato, a partire dall’A.A. 2011-2012, nel Corso di Laurea Magistrale in Accounting e Libera Professione.

Tuttavia, gli studenti iscritti al CdLM in Amministrazione e Controllo, ormai ad esaurimento, nella presente sezione possono reperire informazioni utili circa la normativa di riferimento, l’articolazione dei curricula previsti nell’ultimo A.A. del CdS, nonché quelle relative alla compilazione e gestione dei piani di studi.

 

Regolamento Didattico del CdLM AC – A.A. 2010/2011

 

Curricula previsti dal suddetto Regolamento:

Financial Accounting

Programmazione e Controllo

Libera Professione

Banca, Intermediari Finanziari e Credito Cooperativo

 

Piano di studi CdLM AC

Gli studenti ancora iscritti al CdLM AC ex D.M. 207/04, possono compilare/modificare il proprio piano di studi – tramite procedura on-line – nella sessione autunnale (normalmente fra ottobre e novembre di ogni anno), collegandosi ai  servizi online.

Gli studenti che intendono laurearsi nelle sessioni di Febbraio e Aprile possono avanzare apposita richiesta di "modifica straordinaria", in bollo, direttamente alla Segreteria Studenti della Scuola di Economia e Management.

A tal fine si ricorda che l'art. 17, 4° comma, del Regolamento Didattico di Ateneo stabilisce che:

"In casi di necessità e urgenza, adeguatamente motivati, lo studente può presentare domanda di variazione al piano di studio approvato almeno trenta giorni prima della presentazione della domanda di tesi di laurea alla segreteria studenti."

L'approvazione della richiesta presentata compete al Consiglio/Comitato del Corso di Studio che, nella valutazione dell'istanza, terrà presente anche gli elementi di necessità e urgenza che necessariamente devono suffragare l'utilizzo della procedura straordinaria di modifica del Piano (ad esempio l'avvenuta presentazione della domanda di laurea o altra dimostrata scadenza relativa a borse di studio o alla presentazione di documenti per il diritto allo studio). 

 

Programmazione Didattica A.A. 2010/2011

 

Laboratorio

SSD

Attività formativa

CFU

Docente

SSD Docente

Anno

Sem

SECS-P/07

Laboratorio – Accounting per un'economia responsabile

6

Bagnoli

SECS-P/07

2

II

Il laboratorio analizza gli attori dell’economia sociale e le pratiche di responsabilità sociale da un punto di vista economico aziendale. Tale percorso sarà realizzato all’interno di un rapporto diretto tra docente e studente e mediante l’individuazione di specifiche tematiche e di ben determinati soggetti (aziende) da sottoporre ad analisi.

Oggetto di indagine:  associazioni e fondazioni, sotto il profilo civilistico; organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale, organizzazioni non governative, con riferimento esemplificativo alla legislazione speciale; enti non commerciali, enti associativi e onlus, sotto il profilo tributario; ivi comprese imprese sociali (D.Lgs 155/2006) e imprese cooperative e cooperative sociali; attività: approfondimenti tematici, quali – esemplificando – analisi di bilancio di particolari gruppi di riferimento (organizzazioni di volontariato della provincia di Firenze, cooperative sociali della provincia di Prato); analisi dei bilanci di sostenibilità delle imprese quotate al Mib, etc.;

Modalità di svolgimento: concordate di volta in volta tra docente e studente Il laboratorio non prevede una didattica frontale tradizionale. I singoli percorsi saranno realizzati attraverso un impegno diretto dello studente e incontri periodici con il docente L’iscrizione al laboratorio avviene sotto forma di lista aperta, per cui è possibile concordare con il docente l’argomento durante tutto l’anno prendendo appuntamento all’indirizzo e-mail luca.bagnoli@unifi.it o giacomo.manetti@unifi.it.

Prerequisiti: bilancio d’esercizio, normativa civilistica su enti del libro I codice civile (associazioni e fondazioni), normativa su cooperazione e impresa sociale. E' opportuno aver sostenuto l'esame di amministrazione della cooperazione e del non profit per 9 cfu.

 
ultimo aggiornamento: 03-Feb-2015
UniFI Scuola di Economia e Management Home Page

Inizio pagina